Sabrina Sborgi

nasce a Milano nel 1963 e si diploma in Arte presso l’Istituto d’Arte di Monza. Nei tre anni successivi frequenta la Scuola del Fumetto conseguendo il diploma di illustratrice.

La sua carriera accademica le dà l’opportunità di dedicarsi all’insegnamento in diversi ambiti quali il disegno, la decorazione e pittura su ceramica, un corso di grafica e artigianato artistico, sia nella sua città natale sia a Bolzano, sua città d’adozione. Negli stessi anni collabora con importanti agenzie di pubblicità e design: l’esperienza più significativa, durata due anni, è stata con Officina Rèclame di Milano.

In poco tempo, le esperienze vissute in ambito artistico e creativo le consentono di sviluppare importanti realtà imprenditoriali, nel mondo dell’Advertising e del Graphic Design.

Allo stesso tempo, la forza sanguigna dell’arte pittorica inizia a sfociare nelle tele della Sborgi collezionando esposizioni varie, tra le ultime Virgola la sua prima personale inaugurata alla Piccola Galleria Civica di Bolzano; la partecipazione al concorso artistico Mostra del Tigullio a Chiavari dove riceve una menzione speciale per l’opera Volto Autunnale; la mostra “Emozione e arte: la forza dell’anima” alla Galleria Civica Gian Battista Bosio di Desenzano e la personale alla Piccola Galleria di Bolzano “di sangue, di luce, di passione”.

SABRINA SBORGI

ARTE CON PITTURA ASTRATTA MATERICA